Sport acquatici a Fuerteventura

windsurf

Fuerteventura è l’isola delle Canarie più votata agli sport d’acqua: che siano windsurf, kitesurf o surf “normale”, sulle sue spiagge la presenza di ragazzi sportivi muscolosi e abbronzati con una tavola in mano è una costante. Ciò è dovuto in parte al vento che spira costante e benevolo soprattutto sulla spiaggia di Sotavento, ma anche grazie alla nomea che Fuerteventura è stata capace di costruirsi come punto d’approdo per i surfisti di tutta Europa e non solo. Grazie alle temperature ottime, a Fuerte gli appassionati di sport acquatici possono godere di un clima soleggiato, ventoso e secco tutto l’anno, 365 giorni di windsurf a poche ore di volo dall’Europa continentale. Si può surfare anche d’inverno indossando al massimo una muta corta o una 3×2, quando le giornate “fredde” vedono il termometro scendere fino a 25 gradi centigradi, con una temperatura dell’acqua che raramente scende sotto i 20 gradi.

Sono molte sull’isola le scuole di surf e sport acquatici in generale: i corsi durano circa una settimana ed erogano lezioni da circa due ore o addirittura in blocchi da 4 ore (mattina o pomeriggio), al termine dei quali sarete perfettamente in grado di divertirvi da soli tra le onde dell’Oceano: si dice infatti che le isole Canarie siano le Hawaii Europee, grazie alle onde costanti e di ottima qualità, ma anche grazie al clima soleggiato, secco e ventoso, e alla temperatura dell’acqua un po’ più fredda rispetto a quanto siamo abituati nel nostro Mar Mediterraneo… siamo comunque nel bel mezzo dell’Oceano Atlantico.

Numerose sono le spiagge di Fuerteventura frequentate dai surfisti di tutta Europa: dalla già nominata Sotavento a quelle più remote e inaccessibili se non attraverso sterrati da percorrere con una Jeep o un 4×4 con guida locale. Le spiagge di sabbia sono adatte per i principianti grazie alla loro ampiezza e al loro dolce degradare in mare. Dopo aver imparato il surf a Fuerteventura sarete pronti per i paradisi mondiali di questo sport, Australia o Hawaii!

Durante la vostra vacanza e il vostro avvicinamento allo splendido mondo del surf potrete anche assistere ad importanti gare: infatti ogni anno da 25 anni a questa parte si tengono a Fuerteventura i campionati del mondo di kitesurf e windsurf  proprio nella bellissima cornice della spiaggia di Sotavento: i professionisti di tutto il mondo si riuniscono per mostrare le loro acrobazie agli appassionati e ai semplici curiosi, questo è l’evento sportivo dell’anno sull’isola, e dura tre settimane. Durante il giorno ci sono numerose competizioni e sfide tra le onde, ma la notte il divertimento continua grazie a feste, concerti e spettacoli, tutti organizzati alla perfezione sotto ampi tendoni lungo la spiaggia.

Quest’anno i Mondiali si sono tenuti dal 18 luglio, giorno della cerimonia d’apertura del Kiteboarding Slalom e Freestyle Grand Slam. Le gare si sono susseguite nei giorni seguenti, tra cui lo slalom Windsurf e il Windsurf Freestyle. Gli orari delle gare sono andati dalle 10 del mattino fino a circa le 18 del pomeriggio, mentre gli eventi serali e le feste iniziavano ogni giorno alle 21 di sera.